Antipasti e salse della Taverna


Nuvolette della pecora


Occorrono:
100 gr. di  ricotta di pecora freschissima
peperoncino piccante essicato
un cucchiaio di olio extra vergine d'oliva
grappa di ottima qualità
fettine di pane secco
aglio fresco

Ponete la ricotta in una terrina. Aggiungete abbondante peperoncino secco piccante (dopo averlo sminuzzato) ed un cucchiaio di olio extra vergine d'oliva. Mantecate bene il tutto.
Aiutandovi con una sacca da pasticcere che abbia la bocca larga suddividete il composto in quattro coppette individuali. Aggiungete per ogni coppetta un bicchierino di otttima grappa.
Fate friggere in olio bollente tante fettine di pane secco, quando saranno dorate scolatele su carta assorbente.
Ponete accanto ad ogni coppetta un coltellino piatto per spalmare ed un elegante piattino da caffè con uno spicchio d'aglio. Ciascun commensale "sfregherà! le sue fettine di pane con il succo dell'aglio e poi vi spalmerà sopra la ricotta.


Provatela se amate questi gusti perchè il risultato è a dir poco "esaltante".
Quando noi qui alla Taverna la prepariamo con la ricotta di giornata ottenuta con il latte della nostra pecora, gli "ospiti" non se ne vanno più!




Gli antipasti e le salse della taverna




Benvenuti nella Taverna virtuale del Mattorel, dove si cucina, si racconta, si organizzano serate a tema e si scambiano ricette della tradizione, non solo italiana...

Uno degli ortaggi del nostro orto

 

Realizzatori: Il lurikeen & sons. © M. Antonietta Bussone 2008-2009.  Tutti i diritti riservati.

Questo sito non è a scopo di lucro, e non pubblicizza alcuna attività di ristorazione e/o commerciale."La taverna del Mattorel" è un titolo nato dalla fantasia degli autori: si tratta di una ipotetica taverna gestita da un mulo, una pecora e una bambola di pezza. E' vietata la riproduzione dei testi e delle immagini senza il consenso esplicito degli autori.