Crea sito

I dolci della Taverna

Paciugo

Occorrono:

gelato alla panna

gelato di cioccolata

gelato di frutta (a piacere)

frutta fresca a pezzetti, privata della buccia (pesche,albicocche, prugne, pere,melone, anguria, uva ecc.)

sciroppo di lampone 

amarene sciroppate

panna montata freschissima

In una coppa larga ed alta versate uno strato di gelato alla panna seguito da quello al cioccolato, poi un pò di gelato alla frutta, quindi la frutta a pezzetti, ricoprite con lo sciroppo di lampone, poi affondate alcune amarene snocciolate nel composto. Decorate con panna montata freschissima.


Giardiniera dolce

Occorrono:

2 dischi di pasta sfoglia già pronta

1 kg. di frutta assortita di stagione, (albicocche, pesche, prugne, pere, ciliegie ecc.) lavata,sbucciata e privata dei noccioli,

100 gr. di frutta candita tritata (l'ideale sarebbe però la zucca ed un pezzetto di cedro).

burro q.b.

1/2 bicchiere di rhum

Cuociamo la frutta in una casseruola, quando risulterà ben morbida aggiungiamo il rhum e la frutta candita, mescoliamo con cura, poi leviamo dal fuoco e lasciamo raffreddare.Ungiamo uno stampo da dolci con il burro e foderiamolo con un disco di pasta sfoglia. Versiamo il ripieno nello stampo, copriamolo con l'altro disco di pasta sfoglia, sigilliamo i bordi e poniamo in forno già caldo (180°) per tre quarti d'ora.


Le nostre ricette

Benvenuti nella Taverna virtuale del Mattorel, dove si cucina, si racconta, si organizzano serate a tema e si scambiano ricette della tradizione, non solo italiana...

 

Realizzatori: Il lurikeen & sons. © M. Antonietta Bussone 2008-2009.  Tutti i diritti riservati.

Questo sito non è a scopo di lucro, e non pubblicizza alcuna attività di ristorazione e/o commerciale."La taverna del Mattorel" è un titolo nato dalla fantasia degli autori: si tratta di una ipotetica taverna gestita da un mulo, una pecora e una bambola di pezza. E' vietata la riproduzione dei testi e delle immagini senza il consenso esplicito degli autori.