Crea sito





I dolci della Taverna

Budino di mandorle

Occorrono:

200 gr. al netto di mandorle, private del guscio e della buccia, poi tritate 
200 gr. di zucchero
6 uova freschissime
olio extra vergine d'oliva

Facciamo sciogliere a fuoco dolcissimo lo zucchero mescolando con cura, aggiungiamo le mandorle e, sempre mescolando, lasciamo che prenda un bel colore dorato. Versiamo questo composto sopra un piatto piano unto d'olio e lasciamo raffreddare, poi pestiamolo finemente in un mortaio. Montiamo a neve ben ferma le chiare di 6 uova poi aggiungiamo con delicatezza la granella di zucchero&mandorle. Ungiamo con l'olio uno stampo liscio da 1l. e mezzo e facciamo cuocere a bagno maria il composto. Serviamo ben freddo.

Fichi di San Pietro

Occorrono:

fichi grossi e ben sodi, non troppo maturi, non mollicci
una pastella preparata con: 200 gr. di farina, 2 dl. di latte, 1 cucchiaino di sale fino, 1 cucchiaio di olio extra vergine d'oliva, 1 cucchiaio di rhum o di cognac. Deve riposare per 2 ore in luogo fresco.

Priviamo i fichi della buccia, poi immergiamoli nella pastella. Intanto in una friggitrice facciamo scaldare l'olio e non appena è fumante, poniamo i fichi nel cestello della friggitrice e poniamoli nell'olio bollente 4 alla volta. Dopo 5/6 minuti i fichi appariranno come grossi bignè dorati, Poniamoli a scolare su carta assorbente e serviamoli.

Le nostre ricette








.



Benvenuti nella Taverna virtuale del Mattorel, dove si cucina, si racconta, si organizzano serate a tema e si scambiano ricette della tradizione, non solo italiana...


Una ricetta straordinaria,.anche molto bella nell'aspetto...





 

Realizzatori: Il lurikeen & sons. © M. Antonietta Bussone 2008-2009.  Tutti i diritti riservati.

Questo sito non è a scopo di lucro, e non pubblicizza alcuna attività di ristorazione e/o commerciale."La taverna del Mattorel" è un titolo nato dalla fantasia degli autori: si tratta di una ipotetica taverna gestita da un mulo, una pecora e una bambola di pezza. E' vietata la riproduzione dei testi e delle immagini senza il consenso esplicito degli autori.