Crea sito

I dolci della Taverna

Crostata di fragole

Occorrono:
pasta frolla
300 gr. di fragole, freschissime e sode, che faremo marinare spruzzandole con un bicchiere abbondante di ottimo marsala superiore secco.
Fagioli secchi (perchè la pasta non si deve gonfiare)
panna montata

Stendete la pasta con il matterello, e poi con essa foderate il fondo di una teglia imburrata larga e bassa. Conservate un poco di pasta per fare un giro, un bordo alto poco più di un dito. Riempite la teglia con fagioli secchi e fate cuocere a calore medio (180°) per 35 minuti. Levate la teglia dal forno, non appena la pasta sarà meno calda togliete i fagioli, deponete la torta su un rotondo piatto di portata, poi versate il composto di fragole e marsala.
Decorate con ciuffi di panna montata prima di servire.



Le nostre ricette

Benvenuti nella Taverna virtuale del Mattorel, dove si cucina, si racconta, si organizzano serate a tema e si scambiano ricette della tradizione, non solo italiana...


La crostata preparata con le nostre fragole e la panna degli alpeggi

 

Realizzatori: Il lurikeen & sons. © M. Antonietta Bussone 2008-2009.  Tutti i diritti riservati.

Questo sito non è a scopo di lucro, e non pubblicizza alcuna attività di ristorazione e/o commerciale."La taverna del Mattorel" è un titolo nato dalla fantasia degli autori: si tratta di una ipotetica taverna gestita da un mulo, una pecora e una bambola di pezza. E' vietata la riproduzione dei testi e delle immagini senza il consenso esplicito degli autori.