Crea sito

e





Specialità della capretta


Caffè bianco
4 cucchiai di acqua di fiori d'arancio
zucchero
Versiamo un cucchiaio di acqua di fiori d'arancio in ogni tazzina da caffè. e quindi riempiamola con acqua bollente,addolcendo con una presa di zucchero.

Delizia di mandorle
5 cucchiai di mandorle sgusciate, scottate nell'acqua bollente e poi sbucciate
4 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di succo d'arancia
Versiamo l mandorle in un mortaio e pestiamole con lo zucchero, il succo d'arancia e 0,5 l. d'acqua, al fine di ottenere una pastella liscia e omogenea. Versiamo il tutto in una caraffa, aggiungiamo circa 1l. d'acqua e lasciamo riposare per due ore in frigorifero. Trascorso tale tempo, diluiamo con dell'acqua ghiacciata e serviamo.

Latte allo zafferano
1 l. di latte
una bustina di zafferano
4 chiodi i garofano
2 cucchiaini di cannella in polvere.
3 cucchiai di miele fluido
Facciamo bollire il latte mescolandolo con un cucchiaio di legno, aggiungiamo la bustina di zafferano, i chiodi di garofano, la cannella, abbassiamo la fiamma e proseguiamo la cottura per 5 minuti, lasciando sobbollire, sempre mescolando.
Togliamo il recipiente dal fuoco, eliminiamo i chiodi di garofano, aggiungiamo il miele e serviamolo caldissimo.

Latte di datteri
20 datteri freschi, snocciolati e tagliati per il lungo
2 litri di latte
Poniamo i datteri in un recipiente, versiamo il latte bollente, mescoliamo, lasciamo raffreddare e poniamo in frigorifero per ottenere una bevanda fredda

Sangria di primavera
1 litro di vino rosso
300 gr. di ciliegie
300 gr. di fragole
300 gr. di pesche gialle
4 mandarini
1 bicchierino di distillato di lamponi
100 gr. di zucchero
vanillina in polvere
Aggiungi al succo dei mandarini la frutta, lo zucchero, il distillato di lamponi, un pizzico di vanillina e il vino,poi lascia riposare alcune ore in frigorifero.Al momento di servire aggiungi una dose abbondante di cubetti di ghiaccio.

Apple cake (tortino di mele nel bicchiere)
200 gr. di purea di mele, cotta. fredda
200 gr. di yogurt cremoso
una presa di cannella in polvere
20 gr. di uvetta passita, (ammorbidita in un poco di acqua tiepida)
2  piccoli wafer alla crema per decorare
Poniamo nel frullatore l'uvetta con l'acqua dell'ammollo, la purea di mela, lo yogurt e la cannella. Frulliamo, poi versiamo in un bicchiere dove avremo posto del ghiaccio tritato. Decoriamo con i biscottini.


Bonbon di banana&crema
150 ml. di latte fresco, intero
1 grossa banana, sbucciata e tagliata a fettine
2 cucchiai di crema pasticcera (comperatela già pronta)
qualche fettina di banana per decorare
Versiamo il latte nel frullatore, poi aggiungiamo la banana e la crema. Frulliamo fino ad ottenere un composto omogeneo. Versiamo in un largo bicchiere contenente del ghiaccio tritato. Decoriamo con fettine di banana.

Vaniglia&uvaspina
200 ml. di latte fresco, intero
250 gr. di uva spina rosa, pulita
200 ml. di ottimo budino alla vaniglia (già pronto)
qualche chicco di uva spina per decorare
Versiamo il latte nel frullatore, aggiungiamo poi l'uva spina ed il budino e frulliamo fino ad ottenere un composto omogeneo. Versiamo in un bicchiere contenente del ghiaccio tritato e decoriamo con qualche chicco di uva spina.

Pandifragole
150 gr. di fragole
una tazza di panna montata
zucchero
2 fogli di colla di pesce
gelato al limone
una fragola bellissima ed una fetta di limone per la guarnizione
Passiamo al setaccio le fragole e cospargiamole di zucchero. Facciamo sciogliere con un goccio d'acqua la colla di pesce ad amalgamiamola alle fragole. Mischiamo delicatamente la panna montata alle fragole. Poniamo il composto in uno stampo rettangolare e mettiamolo a gelare. Al momento di servire tagliamo il pan i fragole in fette eguali e disponiamole in un piattino. Decoriamo ogni fetta con tre palline di gelato al limone, la fragola ed una fettina di limone.

Sorpresa di frutta della casa
3 uova
una tazza di panna montata
1/4 di latte fresco intero
100 gr. di zucchero
30 gr, di mandorle da pasticceria (in scaglie)
100 gr. di fragole
1 grossa pesca gialla
2 albicocche mature
Sbattete i tuorli d'uovo con lo zucchero, unitevi a poco a poco il latte e fate cuocere a fuoco molto dolce fino a quando la crema non si addensa. Lasciate raffreddare. Nel frattempo incorporate le chiare a neve alla panna montata, con estrema delicatezza, non si devono smontare. Incorporate alla crema fredda prima le mandorle, poi le fragole a piccoli pezzi e pesca ed albicocche a fettine. Riempite uno stampo con il composto e fate gelare per qualche ora. Servite il dolce a fette con ghirigori di panna montata.



home



Benvenuti nella Taverna virtuale del Mattorel, dove si cucina, si racconta, si organizzano serate a tema e si scambiano ricette della tradizione, non solo italiana...







 

Realizzatori: Il lurikeen & sons. © M. Antonietta Bussone 2008-2009.  Tutti i diritti riservati.

Questo sito non è a scopo di lucro, e non pubblicizza alcuna attività di ristorazione e/o commerciale."La taverna del Mattorel" è un titolo nato dalla fantasia degli autori: si tratta di una ipotetica taverna gestita da un mulo, una pecora e una bambola di pezza. E' vietata la riproduzione dei testi e delle immagini senza il consenso esplicito degli autori.