I secondi piatti del Mulo

Roast-beef all'aceto

Occorrono:

700 gr. di  roast-beef
3 spicchi d'agli privati della buccia
un bicchiere di vino rosso corposo
3 cucchiai di ottimo aceto di vino rosso
1 rametto di rosmarino
2 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
sale&pepe

Versiamo l'olio in un tegame e facciamo rosolare ben bene la carne da tutte le parti. Poi sgoccioliamola con cura e poniamola in un altro tegame aggiungendo il vino, l'aceto, i due spicchi d'aglio interi ed il rametto di rosmarino, saliamo con moderazione e spolveriamo di pepe. Mettiamo il coperchio e facciamo cuocere a fiamma moderata per 1/4 d'ora, rigirando spesso la carne, se il sugo dovesse asciugare troppo versiamo qualche mestolino di acqua bollenteQuando la carne è cotta, lasciamola raffreddare e poi affettiamola sottilmente con un coltello affilatissimo (il risultato sarà migliore se useremo  l'affettatrice elettrica).  Riscaldiamo e facciamo restringere un pochino il sugo di cottura poi versiamolo bollente sulla carne 
Si accompagna meravigliosamente con una purea di patate preparata con patate rosse, latte fresco intero, burro freschissimo ed una spolverata di noce moscata.

Arrosto di maiale tzigano

Occorrono:

Un pezzo di carne di maiale da circa 1Kg. (adatta per l'arrosto)
4 grosse mele, sbucciate, private del torsolo, tagliate a fette non troppo sottili, ed immerse in un poco d'acqua fredde e limone
50 gr. di burro a tocchetti
un bicchiere d'olio extra vergine d'oliva
un pugnetto di erbe di Provenza essicate
un soffio di paprika piccante
sale

Saliamo la carne, rosoliamola bene da ogni parte nel burro e nell'olio extravergine d'oliva, condiamola con le erbe di Provenza e con la paprika, poi poniamola in forno già preriscaldato a 180°, cospargendola ogni tanto con il proprio sugo o con qualche mestolina di acqua o brodo caldi. Quando la carne sarà giunta ad un buon punto di cottura(occorre circa un'ora) unite anche le mele e lasciate in forno ancora per una ventina di minuti:
Estraete la carne e lasciatela intipidire prima di tagliarla a belle fette regolari., poi disponetela sul piatto di portata. Fate riscaldare sul gas il sugo con le mele ,poi disponete le rondelle di mele intorno alla carne ed irroratela di sugo. Si accompagna bene con un contorno di patate novelle cotte a vapore o bollite in acqua e sale.

Le nostre ricette

Benvenuti nella Taverna virtuale del Mattorel, dove si cucina, si racconta, si organizzano serate a tema e si scambiano ricette della tradizione, non solo italiana...







 

Realizzatori: Il lurikeen & sons. © M. Antonietta Bussone 2008-2009.  Tutti i diritti riservati.

Questo sito non è a scopo di lucro, e non pubblicizza alcuna attività di ristorazione e/o commerciale."La taverna del Mattorel" è un titolo nato dalla fantasia degli autori: si tratta di una ipotetica taverna gestita da un mulo, una pecora e una bambola di pezza. E' vietata la riproduzione dei testi e delle immagini senza il consenso esplicito degli autori.