I secondi piatti del Mulo 


Cipolle bianche al gratè
Occorrono:

belle e grosse cipolle bianche, leggermente piatte, 2 per commensale
pangrattato
olio extra vergine d'oliva
sale fino

Tagliare in due le cipolle, salarle leggermente. Porre del pangrattato in un piatto e passare il lato interno delle cipolle perchè ne sia ben ricoperto. Mettere le cipolle in una teglia e irrorare con olio extra vergine d'oliva. Cuocere in forno già caldo (180°) per 3/4 d'ora. crudo.  

Melanzane incapucciate
Occorrono: 
3 melanzane, freschissime e sode, lavate e private del gambo
500 gr. di peperoni verdi, puliti e tagliati a pezzetti 
una scodella di mollica di pane casereccio raffermo, inzuppata in ottimo aceto di vino
aglio
qualche foglia di alloro
olio extra vergine d'oliva 
olio di semi per friggere
sale

Laviamo le melanzane, tagliamole a listerelle e friggiamole immediatamente in olio di semi bollente. Scoliamole e poniamole in un tegame nel quale avremo fatto soffriggere con un poco d'olio extravergine d'oliva l'aglio e i peperoni. Mescoliamo con cura, saliamo con moderazione, aggiungiamo le foglie di alloro.  Prima di servire cospargiamo la superficie con lamollica del pane inzuppata nell'aceto.


Le nostre ricette

Benvenuti nella Taverna virtuale del Mattorel, dove si cucina, si racconta, si organizzano serate a tema e si scambiano ricette della tradizione, non solo italiana...






 

Realizzatori: Il lurikeen & sons. © M. Antonietta Bussone 2008-2009.  Tutti i diritti riservati.

Questo sito non è a scopo di lucro, e non pubblicizza alcuna attività di ristorazione e/o commerciale."La taverna del Mattorel" è un titolo nato dalla fantasia degli autori: si tratta di una ipotetica taverna gestita da un mulo, una pecora e una bambola di pezza. E' vietata la riproduzione dei testi e delle immagini senza il consenso esplicito degli autori.