I secondi piatti del Mulo 


Insalata di bollito

Occorrono:

300 gr. di bollito di manzo, freddo, tagliato a striscioline
(l'ideale è preparare questo piatto con il bollito avanzato)
500 gr. di fagioli cannellini freschi
4 cipollotti freschi affettati ad anelli sottilissimi
olio extra vergine d'oliva
ottimo aceto di vino
sale
pepe nero in grani macinato sul momento al mulinello

Cuociamo i fagioli in abbondante acqua salata, quando sono teneri scoliamol
In una terrina poniamo la carne, i fagioli, i cipollotti affettati, condiamo con un filo d'olio d'oliva extravergine, una spruzzata di aceto, un'idea di sale, pepe nero in grani macinato sul momento al mulinello. Mescoliamo con cura e serviamo.

Zampetti di maiale alla grappa

Occorrono:

4 zampetti di maiale
1 rametto di rosmarino
olio extra vergine d'oliva
4 spicchi d'aglio
qualche foglia di salvia
1 bicchiere di grappa veneta
sale e pepe

Fiammeggiamo gli zampetti per togliere le eventuali setole, lasciamoli a bagno in acqua acidulata per un'oretta, poi lessiamoli, avvolti in un canevaccio di candido cotone per almeno un paio d'ore. Trascorso tale tempo, sfasciamoli e poniamoli in una padella antiaderente assieme all'olio e ad un trito di aglio rosmarino e salvia
Facciamoli rosolare per circa un quarto d'ora, aggiungiamo la grappa e lasciamo evaporare, prima di servire spruzziamoli leggermente con sale e pepe.


Le nostre ricette

Benvenuti nella Taverna virtuale del Mattorel, dove si cucina, si racconta, si organizzano serate a tema e si scambiano ricette della tradizione, non solo italiana...






 

Realizzatori: Il lurikeen & sons. © M. Antonietta Bussone 2008-2009.  Tutti i diritti riservati.

Questo sito non è a scopo di lucro, e non pubblicizza alcuna attività di ristorazione e/o commerciale."La taverna del Mattorel" è un titolo nato dalla fantasia degli autori: si tratta di una ipotetica taverna gestita da un mulo, una pecora e una bambola di pezza. E' vietata la riproduzione dei testi e delle immagini senza il consenso esplicito degli autori.