Crea sito

I piatti unici del Mattorel

 

 

Pasta frolla (ricetta base)

Occorrono: farina bianca gr.500
burro freschissimo gr.250, tagliato a pezzetti e leggermente ammorbidito
zucchero semolato gr.250
5 uova (solo i tuorli)
la scorzetta grattugiata di un limone
un pizzico di sale

Poniamo in una terrina la farina, lo zucchero, la scorzetta grattugiata di un limone e un pizzico di sale. Mescoliamo accuratamente, poi aggiungiamo il burro e i cinque tuorli. Non appena gli ingredienti sono ben bene amalgamati, facciamo della pasta una palla, avvolgiamola nella carta trasparente e lasciamo riposare almeno per un'ora in frigorifero.

La pasta frolla si utilizza sia per i dolci che per i salati, altri ingredienti possono essere aggiunti o tolti (ad es. lo zucchero) secondo le indicazioni della ricetta che si vuole preparare.


Le nostre ricette

Benvenuti nella Taverna virtuale del Mattorel, dove si cucina, si racconta, si organizzano serate a tema e si scambiano ricette della tradizione, non solo italiana...






 

 

 

 

Una delle torte salate a base di pasta frolla che si preparano alla Taverna


 

Realizzatori: Il lurikeen & sons. © M. Antonietta Bussone 2008-2009.  Tutti i diritti riservati.

Questo sito non è a scopo di lucro, e non pubblicizza alcuna attività di ristorazione e/o commerciale."La taverna del Mattorel" è un titolo nato dalla fantasia degli autori: si tratta di una ipotetica taverna gestita da un mulo, una pecora e una bambola di pezza. E' vietata la riproduzione dei testi e delle immagini senza il consenso esplicito degli autori.