I piatti unici del Mattorel

Pasta brisée  (ricetta base)

Occorrono:
farina bianca gr.250
burro freschissimo gr.125, tagliato a pezzettini
acqua gr.80
1 cucchiaino di sale fino

Poniamo in una terrina la farina,  aggiungiamo il burro e senza farlo ammorbidire mescoliamo e sbricioliamo il composto. Facciamo una montagnola con un buco al centro dove versiamo l'acqua e il sale, amalgamiamo con cura ed impastiamo per formare una palla ruvida, Diamo ancora un'impastatina poi avvolgiamo in un tovagliolo e lasciamo riposare per una mezz'ora.
Si stende con il matterello al momento di usarla

 

 

Trecce della Madonna

Prepariamo la pasta da pane secondo la ricetta classica ed uniamo anche

200 gr. di guanciale di maiale tagliato a dadini.

Lasciamo lievitare alcune ore e poi prepariamo delle trecce lunghe circa 20 cm. che porremo in forno caldo (220°) per una mezz'ora. 


Le nostre ricette

Benvenuti nella Taverna virtuale del Mattorel, dove si cucina, si racconta, si organizzano serate a tema e si scambiano ricette della tradizione, non solo italiana...






La pasta brisèè la prepariamo con il burro freschissimo, appena montato


 

 

 

Realizzatori: Il lurikeen & sons. © M. Antonietta Bussone 2008-2009.  Tutti i diritti riservati.

Questo sito non è a scopo di lucro, e non pubblicizza alcuna attività di ristorazione e/o commerciale."La taverna del Mattorel" è un titolo nato dalla fantasia degli autori: si tratta di una ipotetica taverna gestita da un mulo, una pecora e una bambola di pezza. E' vietata la riproduzione dei testi e delle immagini senza il consenso esplicito degli autori.